1. Hauptnavigation
  2. Navigation des Hauptbereiches
  3. Inhalt der Seite
Piazza del mercato di Plauen

Plauen: Preziosa leggerezza di tulle e pizzi

Molte botteghe artigianali intrecciano con precisione millimetrica i delicati fili in motivi estremamente originali sotto gli occhi incantati dei visitatori, i quali hanno la possibilità di ammirare la nascita di capolavori fatti di tulle e pizzi su macchine tradizionali.

Particolarmente ricercati dalle spose per il loro abito nuziale, i pizzi di Plauen, con i loro motivi preziosi, le stoffe sontuose e le rare lavorazioni sono un "must" per chi intende dare un tocco di eleganza in più al giorno più bello.

Maggiori informazioni qui

Un'inesauribile creatività tra mito e storia

Ma Plauen è prima di tutto una città ricca di attrazioni turistiche, tra le quali la chiesa St. Johanniskirche, inaugurata nel 1122 e caratterizzata dalle sue due imponenti torri. Secondo un'antica leggenda questo luogo sacro venne realizzato in onore di una rinomata coppia di sposi: il figlio del pastore Johannes e l'incantevole vergine Johanna, conosciutisi a Plauen.
Tra i personaggi illustri di Plauen non può mancare Erich Ohser, celebre disegnatore e fumettista conosciuto per la sua opera da fine "cesellatore". Scrivendo sotto lo pseudonimo di »e. o. plauen«, Ohser portò sulla carta le affascinanti storie di "Vater- und Sohn" ("Padre e figlio"). Per scoprire e condividere i sogni e le emozioni dei numerosi appassionati di queste celebri strisce fumettistiche vi consigliamo una visita alla galleria "e.o. plauen". Da non perdere anche una visita alla città, la quale non mancherà di riservarvi piacevoli sorprese. Oltre ad essere un importante centro della produzione artigianale di strumenti musicali, Plauen riserva infatti una splendida opera architettonica, il Friedensbrücke: con il suo arco di 90 metri, questo è infatti il più grande ponte in mattoni ad arcata unica presente in Europa.
Lasciatevi coinvolgere dal fascino della poliedrica città dei merletti!

Tulle e pizzi di Plauen

Da non perdere

Tour dei merletti con la PlauenCard
Se avete intenzione di visitare il museo dei merletti, le botteghe del ricamo, il museo Vogtland o le gallerie "e.o. plauen" e Malzhausgalerie, non esitate a procurarvi la PlauenCard. Questa tessera vi consente di usufruire di prezzi convenienti, sia che andiate con tutta la famiglia sia che siate da soli o con bambini. Vi è inoltre la possibilità di acquistare la 3-Tages-Card, carta valida per tre giorni che vi consente di viaggiare liberamente su tutti i tram. La PlauenCard è reperibile presso tutti i punti informazioni turistiche.

Informazioni utili

Da vedere
Altes Rathaus
: antico municipio gotico, con frontone rinascimentale e orologio. All'interno è visitabile il museo del pizzo di Plauen.

Vogtlandmuseum: museo di storia locale in tre case patrizie. Di particolare rilievo è la Sala delle Feste.

Elstertalbrücke: uno dei più antichi ponti in pietra d'Europa.

Schaustickereien: botteghe artigianali dove è possibile ammirare la lavorazione del prezioso pizzo di Plauen su macchine del 1902.

Malzhaus: edificata tra il 1727 e il 1730, questo edificio era anticamente sede del castello. Oggi ospita un'interessante galleria e una sala per eventi nelle cantine.

Weisbachsches-Haus: edifcio barocco tra i meglio conservati in Germania.

Lutherkirche: realizzata tra il 1693 e il 1722, la chiesa presenta una pianta barocca
circolare.

St. Johanniskirche: inaugurata nel 1122, questa chiesa presenta una pianta con navata gotica.

Friedensbrücke: 1903-1905, il più grande ponte in archi di pietra in Europa.

Museo "e.o. plauen": esposizioni di disegni e documenti relativi all'opera di Erich Ohser.

Suggerimento gastronomico
Gliene Kliess oppure Grügenniffe
: tra le deliziose specialità gastronomiche figurano diverse varietà di gnocchi e piatti a base di patate.

Tourismus Marketing Gesellschaft Sachsen mbHTourismus Marketing Gesellschaft Sachsen mbH