1. Hauptnavigation
  2. Navigation des Hauptbereiches
  3. Inhalt der Seite
Castello Wackerbarth

Dove si incontrano l'Italia e la Sassonia: nell'amore per il vino

Lungo il fiume Elba, tra le città di Pirna e Diesbar, si trova la suggestiva strada del vino sassone (Sächsische Weinstraße). È posizionata proprio nel cuore di una delle piú piccole aree vinicole in Germania e quella più a Nord d'Europa. Nel corso dei secoli si è creato un affascinante insieme di paesaggi fluviali, natura ed arte. In appena 13 ettari, in questa piccola regione del vino in Sassonia, si producono vini bianchi di grande qualità, come ad esempio il Müller Thurgau, Riesling, Weißburgunder.
Il vino viene coltivato da ben 800 anni in questa zona. Nel XX secolo, questa tradizione ha rischiato di andare perduta a causa della seconda guerra mondiale. Nella Repubblica Democratica Tedesca il vino aveva purtroppo un ruolo secondario. Solo nel 1980 furono ripiantati i vigneti nella valle dell'Elba. Nel 1989 invece, con la caduta del muro, si è aperta una nuova storica chance per i viticultori: la qualità é considerata fondamentale per gli operatori della zona. Solo nel 1992, due anni dopo la riunificazione della Germania, nasce la "Sächsische Weinstraße": la strada del vino sassone.

coppa di vino

La viticultura in Sassonia

Noi consigliamo i nostri vini sassoni:
In Sassonia esistono 35 tipi diversi di viti. Tutte danno vita a vini davvero unici per qualità, sapore ed aroma. Volendo citare alcuni tra i piú rinomati abbiamo il Burgunder bianco e grigio, il Riesling ed il Traminer. Oltre l'80% del vino prodotto é bianco. Il Burgunder ha forza ed eleganza, mentre il Riesling ha un sapore minerale ma caldo. Il Traminer sassone é un vino molto prezioso ed era molto amato alla corte dei re sassoni.
Vi consiglio vivamente di assaggiare il Goldriesling, che é una vera specialitá della Sassonia. È un vino leggero e frizzante, molto estivo ed é una vera raritá trovarlo, le sue viti infatti crescono solo nella Valle dell'Elba.

vendemmia

Cose interessanti da sapere sul tema del vino in Sassonia

Vale la pena visitare questa regione per un tour alla scoperta delle numerose enoteche, dei ristoranti e delle aziende vinicole. Un bel modo per conoscere la tradizione vinicola della Sassonia é fare un giro sui battelli a vapore oppure in bicicletta lungo la strada ciclabile dell'Elba oppure infine una passeggiata tra i vigneti lungo i sentieri.
Gli amanti delle escursioni, del jogging e dello sport in generale non dovrebbero perdersi la corsa lungo la valle dell'Elba che si tiene ad ottobre, mentre gli amanti della buona cucina possono semplicemente godersi l'ampia scelta di specialità e ristoranti della regione.
Molto amato é il quartiere di Radebeul, che si chiama Altkötzschenbroda, dove si possono trovare diversi ristoranti ed un flair molto particolare. Qui si tiene ogni anno la festa del vino in autunno. Gli ultimi giorni di agosto inoltre tutte le aziende vinicole aprono le porte ai visitatori.

Tourismus Marketing Gesellschaft Sachsen mbHTourismus Marketing Gesellschaft Sachsen mbH