I MERCATINI DI NATALE DEI MONTI METALLIFERI

Avvento nei Monti Metalliferi alla scoperta degli incantevoli borghi medioevali che hanno dato i natali a famosi simboli natalizi come lo Schiaccianoci.

Molti usi e costumi del Natale sassone hanno origine nei paesi dei Monti Metalliferi. Ecco perché Vi consigliamo un tour a sud ovest di Dresda tra i piccoli paesi di Annaberg- Bucholz, Seiffen, Freiberg o Marienberg. Lontano dalla folla dei mercatini di Dresda e Lipsia, respirerete una più autentica magia natalizia e ovunque vi capiterà di assistere al lavoro dei mastri artigiani nei loro atelier o laboratori: mentre scolpiscono, levigano, torniscono, dipingono, rifiniscono manufatti e giocattoli da mettere sotto l’albero. Tra questi ci sono lo Schiaccianoci, gli omini fumanti diffusori di incenso, i candelabri a forma di arco e gli angeli dalle ali a pois. Da non perdere una visita al Museo del Giocattolo di Seiffen e alla Fabbrica dei sogni a Buchholz, che vanta una grande esposizione di manufatti di arte popolare. Una delle più sentite manifestazioni tradizionali del periodo natalizio sono le parate musicali delle corporazioni dei minatori: sfilate in costume accompagnate da musicisti e suonatori d’ottone che rievocano il duro lavoro nelle miniere e il desiderio di luce dei minatori.

I Mercatini di Natale dei Monti Metalliferi si tengono nelle seguenti date:

Annaberg- Bucholz dal 30 novembre al 23 dicembre 2018 (da lunedì a giovedì dalle 10 alle 19 e da venerdì a domenica dalle 10 alle 20)
Seiffen dal 30 novembre al 23 dicembre (da lunedì a venerdì dalle 11 alle 17, sabato dalle 10 alle 20, domenica dalle 11 alle 18).
Freiberg dal 27 novembre al 23 dicembre (da lunedì a giovedì dalle 10 alle 20, venerdì e sabato dalle 10 alle 20, domenica  dalle 10.30 alle 20).
Marienberg dal 28 novembre al 23 dicembre (dalle ore 11 alle 19)

Le parate dei minatori si tengono nelle seguenti date:
Freiberg: 8 dicembre 2018, ore 17.30.
Seiffen: 15 dicembre, ore 15.30.
Marienberg: 16 dicembre, ore 14.
Annaberg- Bucholz: 23 dicembre 2018, ore 13:30.
 

Per maggiori informazioni http://www.erzgebirge.net