Sul sentiero dell´arlecchino di Hohnstein (Hohnsteiner Kasperpfad)

Difficoltà

facile

Tracciato

2.8km

Durata

0:56h

Salita

127m

Discesa

127m

GPS track

Stagione più bella

Gen Feb Mrz Apr Mag Gui Lug Ago Set Ott Nov Dic

Dettagli

Inizio del tour

Hohnstein, parcheggio “Eiche”

Arrivo del tour

Hohnstein, parcheggio “Eiche”

Breve descrizione

L’Arlecchino di Hohnstein è famoso. Il suo creatore Max Jacob viveva qua dal 1928 con il suo teatro dei burattini. Da qui le caratteristiche figure con le teste intagliate partivano per andare in tutto il mondo. Un teatro dei burattini – in un primo tempo ospitato nella fortezza, successivamente in una struttura di proprietà – attirava ospiti provenienti da lontano. Ancora ai giorni nostri vengono realizzati a Hohnstein questi burattini famosi; inoltre ogni anno si tiene il Festival dei burattini di Hohnstein.

Descrizione

Il “Sentiero dell’Arlecchino di Hohnstein” ricorda la grande tradizione della città. Inizia direttamente dal parcheggio “Eiche” dove troverete su una tabella informativa dei dépliant che potrete prendere. Seguite il percorso indicato (“Punto rosso”). I bambini possono spuntare con la matita i numeri delle 8 stazioni contrassegnate sul dépliant con la testa di Arlecchino. All’inizio percorrete la strada in direzione Ehrenberg, finché giungerete sulla sinistra a un sentiero con la prima stazione di Arlecchino. Proseguite sul Röhrenweg che offre uno sguardo sulla città. Attraversate la strada e seguite la tracciatura attraverso la città, passate accanto a un giardino di erbe fino al sottopassaggio prima del quale dovete svoltare a sinistra. il Sentiero di Arlecchino porta alle pendici della Fortezza Burg Hohnstein. L’itinerario si conclude con la mostra su Arlecchino nell’Ufficio turistico, quindi si torna al parcheggio.

Consiglio dell'autore

Questa escursione è adatta anche per i bambini.

Autore

Tourismusverband Sächsische Schweiz

Fonte

Logo Tourismusverband Sächsische Schweiz

Come arrivare

Mezzi di trasporto pubblici

Bus linea 236 (giorni feriali) e 237 Pirna-Sebnitz,

bus linea 253 Bad Schandau-Sebnitz 
 (solo il fine settimana in estate via Hohnstein)

Come arrivare

A Pirna oltre il nuovo ponte sull’Elba (Sachsenbrücke). Alla prima uscita sulla S167 svoltare a sinistra. È segnalato il punto panoramico Bastei. Sulla strada principale in curva rimanere sulla sinistra/diritto sulla S164 salendo verso la montagna. Dopo 1,1 km a sinistra sulla Lohmener Straße in direzione Lohmen. Oltrepassato Lohmen si prosegue sulla S165 in direzione Bastei e poi verso Rathewalde. Oltrepassato Rathewalde si arriva a uno strano incrocio a Hockstein. Si prosegue scendendo lungo il vecchio circuito di gara e si sale nuovamente verso Hohnstein. A Hohnstein il parcheggio “Eiche” si trova proprio sulla strada principale di accesso.

Parcheggiare

Parcheggio “Eiche”

Mappa

profilo di dislivello