Percorso ciclabile delle rane (Froschradweg) - Un paradiso non solo per la rane

Difficoltà

medio

Tracciato

263.7km

Durata

20:59h

Salita

1109m

Discesa

1109m

GPS track

Stagione più bella

Gen Feb Mrz Apr Mag Gui Lug Ago Set Ott Nov Dic

Dettagli

Breve descrizione

Il “Percorso ciclabile delle rane”, lungo ca. 260 km, attraversa l’area dell’Alta Lusazia caratterizzata da brughiere e stagni.

Descrizione

Foreste dunarie, zone umide, paludi – tutta l’area dell’Alta Lusazia caratterizzata da brughiere e stagni è un vero e proprio paradiso per le rane. E anche per tutti coloro che sono interessati a particolari tipi di piante e animali.   Sono infatti così straordinari che l’UNESCO ha posto sotto la propria tutela la riserva della biosfera. Ideato come un percorso circolare, il sentiero attraversa per 264 km un territorio scarsamente popolato, nel qualesono ancora molto vivi la lingua e i costumi dei sorbi.   Nella parte settentrionale inizia la zona dei laghi della Lusazia, a est sul percorso si trova Bad Muskau con il suo parco (anch’esso protetto dall’UNESCO), in mezzo si nasconde la magnificenza del Parco dei rododendri di Kromlau: un affascinante contrasto tra natura selvaggia e natura modellata dall’uomo.

Ulteriori informazioni

Marketing Gesellschaft Oberlausitz-Niederschlesien mbH
Tel: +49 (0) 3591/48 77 -0
E-Mail: info@oberlausitz.com
Internet: www.radwandern-oberlausitz.de

Autore

Marketing-Gesellschaft Oberlausitz-Niederschlesien mbH

Fonte

Logo Marketing-Gesellschaft Oberlausitz-Niederschlesien mbH

Mappa

profilo di dislivello